LETTERA DEL PRESIDENTE


Archivio news »»»

LETTERA DEL PRESIDENTE

 

Carissimi Soci,

 

stiamo vivendo la più grave emergenza che ha colpito l’Italia dal secondo dopoguerra, le cui conseguenze economiche, sociali e anche civili sono ancora difficili da immaginare.

 

Nella consapevolezza che, in un momento così drammatico, il lavoro aiuta a dare una prospettiva e a guardare al futuro con maggiore ottimismo, stiamo cercando di portare avanti con impegno i nostri obiettivi:

 

  • abbiamo creato una pagina ad hoc nella homepage del sito dedicata all’emergenza in corso, che teniamo aggiornata per fornirvi informazioni utili

 

  • siamo in costante contatto con i fornitori per gestire al meglio – tenuto conto del quadro normativo - le varie situazioni relative alle gite sociali e ai viaggi di gruppo annullati sino al 3 aprile per cui gli interessati riceveranno indicazioni e per concordare, ove possibile,  la riprogrammazione delle iniziative turistiche già confermate e in programma da aprile. Sarà nostra cura individuare, fra l’altro, soluzioni cautelative, ad esempio, spostando più avanti i tempi per le disdette senza penali così che ciascuno di voi possa fare scelte ragionate in funzione dell’evolversi della situazione

     

  • abbiamo ritenuto nostro dovere annullare, per la vostra tutela, la quasi totalità delle iniziative culturali, sportive e del tempo libero in programma da aprile fino alla metà di giugno non ancora confermate o per le quali non erano comunque previste penali e - per quanto possibile - cercheremo, in accordo con i fornitori, di riprendere i vari programmi quando l’emergenza sarà un brutto ricordo

 

  • abbiamo chiesto, e, in alcuni casi, già ottenuto, per le iniziative del turismo individuale che erano programmate sino al 3 aprile l’annullamento senza applicazione di alcuna penale, né emissione di voucher

 

  • stiamo ricercando le migliori soluzioni con i nostri partner in modo che rispetto alle vostre scelte di turismo individuale possiate disporre di maggior tempo per assumere decisioni ponderate evitando annullamenti che, ad oggi, comporterebbero l’applicazione delle penali

 

  • abbiamo attivato sul sito le iniziative BUONO CICOGNA e BUONO BADANTI e, a brevissimo, sarà possibile inserire le richieste dei CONTRIBUTI SPORT E TEMPO LIBERO e VISITE MEDICHE AGONISTICHE

     

  • è stato rilanciato anche sul sito ALI, l’appello a donare il sangue quale aiuto concreto contro l’emergenza

     

  • abbiamo anche concluso la messa a punto dell’offerta sui Junior Campus in Italia e in città per la prossima estate e, se ce ne sarà data la possibilità, avremo piacere di poter metterla a vostra disposizione come ogni anno.

 

Ringrazio infine i Soci che - in questo momento di difficoltà per tutti - hanno atteso o ancora attendono con pazienza le nostre indicazioni ai loro ticket.

 

Ci sentiamo molto vicini, a tutti voi e alle vostre famiglie coinvolte nella gestione dell’emergenza e, in special modo, a coloro che sono o hanno familiari colpiti dalla malattia.

 

Siate sempre prudenti,

 

                                                                                                                                                                                                                              Il Presidente

                                                                                                                                                                                                                            Mauro Incletolli