1. Gestione Soci

 

 

Sommario

 

 

GESTIONE SOCI

 

I Soci di ALI

 

1. I Soci ordinari

 

2. Soci familiari

 

3. Soci esterni

 

4. Iscrizione a Gruppi territoriali o a Sezioni tematiche

 

5. Quote associative

 

6. Rinnovo

 

7. Recesso

 

8. Perdita dei requisiti

 

9. Altro

 

 

 

 

 

Lo Statuto associativo, prevede le seguenti tipologie di Soci:

 

  • Soci ordinari
  • Soci familiari
  • Soci esterni
  • Soci esterni presentati da Soci ordinari

 

 

 

Chi sono i Soci ordinari?

 

Per effetto dell’Accordo 7 febbraio 2013 sono

 

  • Soci ordinari di diritto:
  1. il personale in servizio nel Gruppo (perimetro Italia) - con contratto a tempo indeterminato o di apprendistato professionalizzante - alla data del 1° gennaio 2014
  2. gli aderenti al Fondo di Solidarietà alla data del 1° gennaio 2014
  3. il personale assunto nel Gruppo (perimetro Italia) con contratto a tempo indeterminato o di apprendistato professionalizzante - a partire dal 1° gennaio 2014
  • sono Soci ordinari su richiesta:
  1. i pensionati che, all’atto del pensionamento, erano dipendenti di Società facenti parte del Gruppo Intesa Sanpaolo e che ancora ne fanno parte
  2. i dipendenti - con contratto a tempo indeterminato o di apprendistato professionalizzante - di Fondazioni bancarie da cui siano originate Società del Gruppo, che detengano partecipazioni nel Gruppo medesimo

 

Il perfezionamento dell’iscrizione, di norma, avviene tramite la Piattaforma del sito www.alintesasanpaolo.com

 

 

 

 

Chi sono i Soci familiari?

Sono Soci familiari:

 

  • il coniuge in assenza di separazione legale
  • il coniuge di fatto
  • i figli fiscalmente a carico, anche se adottati o in affidamento preadottivo o comunque permanentemente inabili al lavoro
  • i figli non fiscalmente a carico, anche se adottati od in affidamento preadottivo, del coniuge non legalmente separato o di fatto
  • i figli non fiscalmente a carico, anche se adottati o in affidamento preadottivo purché conviventi con uno dei genitori
  • gli altri familiari fiscalmente a carico, purché conviventi con il Socio ordinario

 

L’iscrizione dei Soci familiari deve avvenire tramite la Piattaforma del sito www.alintesasanpaolo.com

 

 

 

 

Chi sono i Soci esterni?

Sono Soci esterni:

 

  • i Soci iscritti ai Circoli preesistenti che alla data del 1° gennaio 2013 non sono in possesso dei requisiti di Socio ordinario di cui ai punti che precedono
  • i Soci familiari che - in caso di decesso del Socio ordinario in servizio - possono mantenere l’iscrizione all’ Associazione, assumendo la qualifica di Socio esterno

 

 

Chi sono i Soci esterni presentati?

Possono essere Soci esterni i Soci iscritti all’Associazione a cura di un Socio ordinario: possono essere amici, parenti non conviventi, ecc.,

In tal caso il Socio ordinario provvede al pagamento della quota associativa e di eventuali quote di adesione ad iniziative.

Nei confronti dei Soci esterni non è prevista l’erogazione di contributi, né sono concesse agevolazioni di pagamento ove previste.

 

L’iscrizione dei Soci esterni deve avvenire tramite la Piattaforma del sito www.alintesasanpaolo.com

 

 

 

Come ci si iscrive a un Gruppo territoriale o a una Sezione tematica?

I Soci (ordinari, familiari/esterni) – in regola con l’iscrizione all’Associazione - possono iscriversi ad un Gruppo/Sezione

L'iscrizione ha una durata annuale.

Il rinnovo dell'iscrizione ad un Gruppo o una Sezione è automatico, salvo revoca entro il 31 dicembre di ciascun anno.

L’iscrizione e la revoca può essere effettuata direttamente sulla Piattaforma del sito www.alintesasanpaolo.com

Di norma l’iscrizione a un Gruppo/Sezione è requisito essenziale per accedere a iniziative promosse a livello territoriale.

 

 

 

 

Quali sono le tipologie di quote associative nazionali?

In base all’Accordo sindacale del 7 febbraio 2013, per l’iscrizione è dovuta dai Soci una quota associativa annuale pari a:

  • € 10 per ciascun Socio ordinario
  •  € 15 per ciascun Socio ordinario che associa anche i familiari
  •  € 35 per ciascun Socio esterno

 

Le quote associative sono indivisibili e non sono previste in corso d’anno possibilità di rimborso.

 

Quali sono le tipologie di quote associative territoriali?

La quota di iscrizione è stabilita da ciascun Gruppo e/o Sezione.

Di norma – salvo alcune eccezioni – l’importo è stabilito in misura pari a

  •  € 12 per ciascun Socio ordinario e Socio esterno
  •  € 18 per intero nucleo familiare

 

Le quote associative sono indivisibili e non sono previste in corso d’anno possibilità di rimborso.

 

Quando viene disposto l’addebito dei contributi associativi?

L’addebito della quota associativa annuale viene disposto il giorno 27 del mese di gennaio, salvo che il Socio abbia esercitato il recesso entro il 30 settembre dell’anno precedente.

In pari data viene addebitata anche la quota di rinnovo per l’iscrizione a Gruppi e/o Sezioni, salvo che il Socio abbia esercitato il recesso entro il 31 dicembre dell’anno precedente

In linea generale, per nuove richieste di iscrizione in corso d’anno l’addebito avviene con valuta 27 del mese successivo a quello della richiesta di iscrizione.

 

 

 

Come avviene per gli anni successivi il rinnovo dello status associativo?

Il rinnovo dell’iscrizione annuale è automatico per tutti i Soci, fatta eccezione per i Soci esterni presentati da Socio ordinario che decadono ogni fine anno.

 

 

7. Recesso

 

Come si può esercitare il diritto di recesso?

Il diritto di recesso può essere esercitato entro il 30 settembre di ciascun anno con effetto dal 1° gennaio dell’anno successivo.

E’ possibile esercitare il diritto di recesso inviando per posta ordinaria, il modulo cartaceo scaricabile dalla homepage del portale di ALI e la fotocopia di un documento di identità o del badge aziendale.

 

Può il Socio ordinario receduto riscriversi all’ALI?

Il Socio ordinario può iscriversi all’Associazione in qualunque momento a partire dal primo giorno dell’anno successivo la data di recesso.

 

Può un Socio esterno receduto riscriversi nuovamente ad ALI?

Non è consentita la reiscrizione del Socio esterno, fatta eccezione per i Soci esterni presentati da Socio ordinario, che decadono ogni fine anno.

 

 

 

Come si decade dallo status di Socio?

La perdita della qualità di Socio è automatica e immediata - oltre che per mancato pagamento della quota annuale entro il 31 gennaio di ciascun anno, per esclusione deliberata dal Consiglio Direttivo e per decesso - anche nei seguenti casi:

  • per il Socio ordinario: cessazione del rapporto di lavoro, esclusa la causale di pensionamento o esodo;
  • per il Socio familiare e il Socio esterno collegato a Socio ordinario: perdita da parte del Socio a cui si è collegati della qualifica di Socio ordinario per le causali di cui sopra.

 

In caso di cessazione del rapporto associativo, eventuali pagamenti e/o debiti da regolarizzare a carico del Socio saranno addebitati in conto corrente in unica soluzione - con valuta il primo giorno utile il mese successivo la data di cessazione.

 

 

 

Quali sono i Circoli preesistenti che hanno aderito al processo di confluenza previsto dall’Accordo 7 febbraio 2013?

 

1. Circolo Culturale Ricreativo e Sportivo Sanpaolo IMI

2. Gruppo Sanpaolo Senior

3. Circolo Dipendenti CARIVE

4. Circolo del Personale Friulcassa

5. Circolo BTB

6. Cierrebiclub (CARISBO)

7. Circolo ANLA (CARISBO)

8. CRAL Cassa di Risparmio di Forlì

9. Circolo Ricreativo Banca Monte Parma

10. Dopolavoro Aziendale BPA (Banca dell'Adriatico)

11. CRAL Carisap

12. CTL (CR Pistoia e della Lucchesia)

13. CRAL CRiCS (Città di Castello)

14. Associazione Dipendenti CR Foligno

15. CRAL CR Rieti

16. CRAL Terni e Narni

17. CRAL CR Viterbo

18. CRAL CR Civitavecchia

19. Circolo Culturale Ricreativo del Credito Industriale Sardo

20. Circolo Ricreativo Aziendale Centro Leasing

21. Circolo Comit Genova

22. Circolo Comit Pescara

23. Circolo Comit Torino

24. CTL Banco Napoli